Una vittoria per il Vipiteno per i Play Off

 Una vittoria per il Vipiteno per i Play Off
05.02.2018

Si è chiuso il fine settimana della Alps Hockey League con la sfida tra i Broncos Weihenstephan Vipiteno ed i Red Bull Hockey Juniors Salisburgo. La formazione altoatesina si è imposta per 7:2 ed ha guadagnato quota in classifica portandosi al settimo posto. Tre punti d’oro per i Broncos conquistati contro una delle avversarie nella corsa ai playoff. Ora il torneo transnazionale tra Italia, Austria e Slovenia si prende una pausa in concomitanza delle Olimpiadi. Il break sarà molto ricco di eventi: si assegnerà lo Scudetto (N°84) che si giocherà ad Asiago (10/11 febbraio) e  ci sarà anche il 1° Trofeo Ladino Elite. La prima squadra della IHL Elite che riprenderà a giocare nella AHL sarà il Fassa il 20 febbraio ma la vera ripartenza sarà il 24 febbraio quando si tornerà a pieno regime per il rush finale di stagione regolare. Ancora tanti i nodi da sciogliere per questa lunga stagione regolare che avrà termine il 3 marzo e con la maggior parte delle squadre che ha ancora 3/4 partite. Ancora da assegnare il primo posto nella corsa tra Asiago e Renon con le due squadre già comunque qualificate ai playoff. Il Val Pusteria riparte dal quinto posto ed è vicino al passaggio finale ai playoff. Il Vipiteno, dopo il successo di questa sera, parte dalla settima posizione mentre il Cortina, dopo la sconfitta casalinga di sabato contro il Brunico, è in nona posizione. Proprio le ultime giornate definiranno il tabellone playoff con la corsa di Vipiteno e Cortina alla prese con un’agguerrita concorrenza. Per Gherdeina, Egna e Fassa la possibilità di chiudere in bellezza la stagione regolare sapendo di aver già chiuso ogni chance di accedere ai playoff.

 

04.02.2018: SSI Vipiteno Broncos Weihenstephan – Red Bull Hockey Juniors 7:2 (1:1; 4:1; 2:0)

Un Vipiteno al gran completo, con la prima presenza di Paolo Bustreo (dal Fassa), affronta il Salisburgo-II che sabato ha battuto il Klagenfurt-II per 5:1. Il primo tempo è molto equilibrato in una gara da subito veloce e combattuta. La prima occasione dell’incontro è sulla stecca di Giffen Nyren ma il difensore canadese dei padroni di casa sbaglia una facile occasione. Poi gli ospiti passano in vantaggio dopo quasi 3 minuti di gioco con un tiro da distanza ravvicinata di Yannick Pilloni ma in realtà è un autogoal di Tobias Kofler: il disco colpisce la coscia dell’attaccante del Vipiteno ed entra in porta. Il Salisburgo potrebbe raddoppiare ma Gianluca Vallini para una big-chance di Nicolas Strodel. Il Vipiteno è più concreto nel finale di periodo: Giffen Nyren pareggia i conti su rebound dopo due tiri consecutivi di Ben Duffy. Primo tempo in parità (1:1). Nella seconda frazione il Vipiteno parte molto meglio. Jure Sotlar trova un corridoio nella difesa austriaca, supera tre giocatori, e poi deposita in rete da distanza ravvicinata. I Broncos giocano con più entusiasmo. Danny Deanesi è più veloce nel prendere il disco e su rimbalzo realizza il 3:1 dopo un tiro di Kofler dopo 26 minuti. Sotto di due goal i Red Bull Hockey Juniors chiamano time out. La mossa sembra dare il suo effetto perchè Cristof Wappis accorcia le distanze due minuti di dopo. Ma poco dopo ancora Broncos in goal con Mark Lee su deviazione. I Red Bulls corrono ai ripari e cambiano il portiere: dentro Nicolas Wieser, fuori Daniel Fiessinger. Ma prima della fine del tempo Lee è ancora protagonista con la realizzazione del 5:1 dopo un passaggio in diagonale di Jure Sotlar.  Nel terzo tempo il Salisburgo non ha la capacità di riaprire l’incontro mentre un attento Vipiteno incrementa il punteggio prima con Ben Duffy (43.) e poi con Luca Felicetti (56.) Il Vipiteno supera nettamente il Salisburgo per 7:2 e fa un passo in più verso i playoff: ora i Broncos sono al 7° posto con 4 punti di vantaggio sulla nona classificata. Ora per le formazioni italiane la AHL si ferma. La prima a riscendere in pista sarà il Fassa il 20 febbraio a Feldkirch.

 


Vai alla lista
 

 
 
 
Gli Special
  Campionato ALPS 2018/19
  Campionato EBEL 2016/17
  Ebel Playoff 2017/18
 
Ultimi articoli
Renon : Tra ... - 26.08.2018
Con la conferma dei due attaccanti Julian Kostner e Kevin Fink e l
Tesini torna in ... - 14.08.2018
Aria di ritorni in casa Hockey Milano, rientra infatti alla base ...
Sabato 11 ad Asiago ... - 08.08.2018
La Migross Supermercati Asiago Hockey scende in campo contro le
Capitan futuro ... - 07.08.2018
Continua la storia rossoblu di Marcello Borghi, capitan futuro, nato a
Newsletter