Punto NHL di Diego – Winnipeg si prende l’Ovest per Natale. Stangata per Karlsson

 Punto NHL di Diego  – Winnipeg si prende l’Ovest per Natale. Stangata per Karlsson
28.12.2018

Il punto sulla National Hockey League de LoSport24.com non conosce soste e torna per riassumere le 39 partite giocate (di cui 5 concluse all’overtime ed una sola agli shootout) con un bottino di 207 gol.

Sembra banale dire che all’Ovest volano i Jets, ma è quello che succede grazie alle due importanti vittorie esterne della franchigia di Winnipeg sul ghiaccio di San Josè (5-3) e nel derby canadese di Vancouver con i Canucks (1-0). A contribuire alla loro conquista della vetta sono i Flames, che perdono in casa agli shootout con i Lightning (padroni assoluti all’Est) e 3-1 con i Blues (che grazie a questa inattesa vittoria evitano di interpretare il ruolo di fanalino di coda all’Ovest, tutt’ora nelle mani dei Kings). Consolidano le loro posizioni in classifica Sharks e Golden Knights.

All’Est Canadiens ed Islanders entrano in zona playoff e si registra un balzo in avanti dei Capitalscampioni in carica, che nonostante la sconfitta casalinga con i Penguins (1-2) sono riusciti ad imporsi sui Sabres (2-1) e nella sempre impegnativa trasferta di Ottawa sui Senators (4-0). La striscia di partite consecutive a punti di Ovechkin si ferma a 14, ma per il fuoriclasse russo è record personale. Ovi e compagni si ritrovano ora sul terzo gradino del podio dietro Lightning e Maple Leafs, a pari punti con Buffalo.

Mentre a Washington i tifosi avranno ancora negli occhi il tuffo con cui Pettersson ha letteralmente tolto il disco dalla gabbia salvando il risultato dei Penguins nel terzo periodo, a Pittsburgh si vocifera sul rapporto tra coach Sullivan ed alcuni giocatori (Malkin e Kessel) che potrebbe essere la causa dei problemi dei Pens in questa stagione, ma l’allenatore smentisce.

Nell’ultima giornata di gioco prima della sosta di 3 giorni per Natale spicca la vittoria casalinga degli Hurricanes per 5-3 sui Bruins, grazie a due gol in inferiorità numerica in una serata in cui Carolina ha scelto di indossare la storica divisa degli Hartford Whalers per la prima volta dal 1997, quando la franchigia si trasferì dal Connecticut alla Carolina.

Bella l’impresa dei Flyers che sul ghiaccio amico battono i Predators (2-1) grazie ad un superbopenalty kill: sono sei i power play neutralizzati dagli arancioni, con addirittura due minuti in 5 contro 3. Anche i Red Wings regalano un sorriso ai tifosi interrompendo l’insolita striscia di 4 sconfitte consecutive grazie alla bella vittoria (4-1) sul ghiaccio degli Hurricanes, ma poi ne perdono altre due (Panthers e Maple Leafs).

A Buffalo il 30enne Patrik Berglund, centro svedese dei Sabres, è stato messo nella lista degli unconditional waivers (di fatto è senza contratto e qualunque franchigia potrà ingaggiarlo, in determinati periodi, alle condizioni di contratto stabilite dal CBA – Collective Bargaining Agreement). Nelle scorse settimane Berglund era stato sospeso a tempo indeterminato per non aver presentato un certificato medico alla squadra dopo essersi dato per malato.

Destino diverso per Matt Dumba (leader tra i difensori nella classifica dei gol segnati in questa stagione), finito in lista infortuni a tempo indeterminato a causa di una lesione alla parte superiore del corpo che lo costringerà ad un intervento chirurgico, in programma la prossima settimana.

Nella lista dei cattivi è finito l’attaccante Ryan Hartman dei Predators, che dovrà versare 1.000 dollari di multa al Players’ Emergency Assistance Fund per il colpo inferto all’attaccante dei Bruins Chris Wagner durante la sfida di sabato 22 a Boston, vinta dai padroni di casa per 5-2. Il più cattivo in questa settimana natalizia però è senza dubbio Erik Karlsson, difensore degli Sharks, che di dollari ne dovrà versare quasi 70.000 per aver colpito alla testa in modo non consentito l’attaccante Austin Wagner dei Kings. Insomma, non è proprio la settimana dei Wagner in nordamerica

 


Vai alla lista
 

 
 
 
Gli Special
  Ebel Play Off 2018/2019
  Ebel Pick-Round 2018/19
  Campionato Ebel  Qualification Round 2018/19
 
Ultimi articoli
AHL : Domani sera ... - 19.03.2019
Mercoledì proseguono i quarti di finale playoff della AHL, al meglio ...
Il Renon non puo ... - 19.03.2019
Mercoledì sera i campioni d’Italia del Renon tornano sul ghiaccio per ...
Ebel: 3 incontri in ... - 04.03.2019
I playoffs sono ormai alle porte. Prima, però, l’HCB Alto Adige ...
Il Salisburgo vince ... - 03.03.2019
Seconda sconfitta consecutiva per l’HCB Alto Adige Alperia, che al ...
Newsletter