Poker del Renon sul Fassa

 Poker del Renon sul Fassa
06.01.2019

Successo doveva essere e successo è stato per i campioni d’Italia del Renon nella 28° giornata dell’Alps Hockey League. Sabato sera i “Buam” si sono imposti a Collalbo sul finalino di coda HC Fassa con un facile 4-1.

Per il Renon era il terzo successo ottenuto negli ultimi 10 giorni contro i “Falcons”. A Santo Stefan la squadra dell’altopiano si è affermata in casa per 5:1, il 28 dicembre ha espugnato Alba di Canazei con un netto 4:0. Adesso i “Buam” possono riposare sette giorni, poi sfideranno nell’ultimo incrocio stagionale nuovamente i ladini in trasferta. Quello di oggi è la settima vittoria consecutiva per i campioni d’Italia, la 17° nelle ultime 19 giornate. Con 59 punti all’attivo il Renon continua ad occupare il terzo posto in classifica.

Stasera occhi puntati sul bomber caldarese Alex Frei, rientrato dopo l’infortunio che lo ha costretto a saltare le ultime cinque giornate. Al rientro anche il capitano Dan Tudin, mentre coach Riku Lehtonen ha dovuto fare a meno nuovamente dei due attaccanti Kevin Fink e Simon Kostner. Inoltre l’allenatore finlandese ha fatto riposare, come a Capodanno contro il Gardena, il portiere titolare Thomas Tragust. Spazio così ancora una volta al suo vice Hannes Treibenreif.

I campioni d’Italia partono subito all’attacco. Dopo soli 6.46 minuti passano in vantaggio grazie alla sesta rete stagionale di Stefan Quinz. A metà partita il Renon chiude già la pratica. Al 28.11 capitan Dan Tudin trova il raddoppio, mentre 150 secondi più tardi il centro svedese Henrik Eriksson cala il tris. Entrambi gli assist portano la firma del rientrante Alex Frei. Subito dopo il Fassa prova a riaprire il match con Andrea Odorizzi, che segna il 3:1. Su questo vantaggio le squadre vanno anche all’ultimo intervallo. I “Buam” dominano l’incontro, come dimostrano anche i 35 tirieffettuati nello specchio di Gianni Scola  (contro 16 subiti). Nell’ultimo periodo il Renon controlla il match ed a nove minuti dalla sirena finale fissa il 4:1 finale grazie ad Adam Giacomuzzi. Per la giovane promessa del vivaio è il primo gol in assoluto con la maglia dei “Buam”.

Giochi riaperti nell’IHL Serie A?

Da giovedi è sicuro, che il Val Pusteria come vincitore del Girone di Qualificazione ed il Renon come seconda classificata disputeranno le semifinali dell´IHL Serie A. Non si sa invece ancora, quale saranno le altre due squadre. Dopo il girone di Qualificazione l´Asiago ha 24 punti all´attivo, il Cortina 22 ed il Wipptal, che però deve ancora recuperare la partita contro il Fassa 21. Tutte e tre devono ancora tremare, perché rimane anche da chiarire, se nella partita del 28 dicembre tra l’Asiago ed i Wipptal Broncos, terminata con il successo dei veneti per 5:4 ai rigori, gli stellati potevano schierare Phil Pietroniro. Una decisione verrà presa  nei prossimi giorni.

 

Rittner Buam – Fassa Falcons 4:1 (1:0, 2:1, 1:0)

 

Rittner Buam: Hannes Treibenreif (Thomas Tragust); Andreas Lutz-Imants Lescovs, Ivan Tauferer-Alexander Brunner, Christoph Vigl-Tobias Brighenti; Olegs Sislannikovs-Dan Tudin-Thomas Spinell, Alex Frei-Henrik Eriksson-Markus Spinell, Stefan Quinz-Julian Kostner-Philipp Pechlaner, Manuel Öhler-Alexander Eisath-Adam Giacomuzzi
Coach: Riku-Petteri Lehtonen

 

Fassa Falcons: Gianni Scola (Marco Lorenz); Marco Marzolini-Sebastiano Soracreppa, Channing Bresciani-Soel Constantin, Luca Zandonella-Alfeo Deluca; Diego Iori-Andre Vigl-Andrea Odorizzi, Martin Graf-Davide Schiavone-Karl Östman, Ivan Lauton-Elias Thum-Nik Trottner, Cesare Sottsass
Coach: Teppo Kivela

 

Arbitri: Simone Lega, Federico Stefenelli (Nicola Basso, Stefano Terragni)

 

Reti: 1:0 Stefan Quinz (6.46), 2:0 Dan Tudin (28.11), 3:0 Henrik Eriksson (30.41), 3:1 Andrea Odorizzi (31.19), 4:1 Adam Giacomuzzi (51.36)

 


Vai alla lista
 

 
 
 
Gli Special
  Ebel Play Off 2018/2019
  Ebel Pick-Round 2018/19
  Campionato Ebel  Qualification Round 2018/19
 
Ultimi articoli
AHL : Domani sera ... - 19.03.2019
Mercoledì proseguono i quarti di finale playoff della AHL, al meglio ...
Il Renon non puo ... - 19.03.2019
Mercoledì sera i campioni d’Italia del Renon tornano sul ghiaccio per ...
Ebel: 3 incontri in ... - 04.03.2019
I playoffs sono ormai alle porte. Prima, però, l’HCB Alto Adige ...
Il Salisburgo vince ... - 03.03.2019
Seconda sconfitta consecutiva per l’HCB Alto Adige Alperia, che al ...
Newsletter