Le norme organizzative sul caso Strazzabosco dicono

 Le norme organizzative sul caso Strazzabosco dicono
09.04.2010
Le Norme organizzative federali annuali della FISG - par. 9 - dicono
chiaramente che:

alle 20.27 entrano gli arbitri per primi, e a seguire le squadre.

Quindi sono gli arbitri che scandicono questa tempistica.
Se veramente l'Asiago è entrato prima del tempo (dico se, io non lo so e
la cosa non ci riguarda personalmente) i casi sono 2: o l'Asiago è
entrato prima degli arbitri, ed è responsabile, ma così, a sensazione, mi
sembra onestamente improbabile; oppure gli arbitri sono entrati prima delle
20.27 e l'Asiago, vedendoli, si è sentito autorizzato ad entrare. In questo
seconda circostanza l'errore è degli arbitri che, da regolamento, hanno la
responsabilità di scandire i tempi giusti e di evitare situazioni pericolose
che non dovrebbero assolutamente verificarsi, come la presenza contemporanea
sul ghiaccio delle squadre e di elementi esterni che effettuano uno
spettacolo (soprattutto se uno spettacolo caratterizzato da gesti che senza
avversari in campo sono una lecita goliardia, ma con avversari in campo
possono apparire una provocazione).
Quindi, senza nemmeno entrare nel merito dell'episodio in se stesso, qualche
responsabilità andrebbe cercata anche presso chi (e non è detto che sia
qualcuno di una o dell'altra squadra) ha reso possibile una
sovrapposizione di situazioni che il regolamento, se rispettato,
escluderebbe.

Vai alla lista
 

 
 
 
Gli Special
  Ebel Pick-Round 2018/19
  Campionato Ebel  Qualification Round 2018/19
  Campionato IHL 2018/19
 
Ultimi articoli
UN FESTIVAL DI GOAL ... - 17.02.2019
Successi per HC Val Pusteria Lupi, HK SZ Olimpia Lubiana, Red Bull ...
ALPS: modificato il ... - 14.02.2019
Le 5 partite che sono state spostate per causa di forza maggiore, lo ...
Diretta streaming ... - 14.02.2019
Tutte le partite casalinghe della Migross Supermercati Asiago Hockey ...
Fine settimana ... - 14.02.2019
Dopo la falsa partenza contro Vienna, l’HCB Alto Adige Alperia torna
Newsletter