L'Asiago nella tana dei Lupi

 L'Asiago nella tana dei Lupi
30.11.2018

Domani la Migross Supermercati Asiago Hockey scenderà nella tana dei Lupi della Val Pusteria, per affrontare la squadra che fino ad ora ha dominato la stagione di Alps Hockey League. Diversi cruci per Ron Ivany, che non avrà molto probabilmente la squadra al completo e dovrà ridisegnare l’assetto del suo team.

Dopo la vittoria per 8:0 contro il Gherdeina sabato scorso, i Lupi hanno eguagliato il record della Migross Asiago di 17 vittorie consecutive, ma non sono riusciti ad infrangerlo, dal momento in cui nel derby di ieri i gialloneri hanno perso la loro prima partita stagionale contro i Rittner Buam. Fino a questo momento gli uomini guidati da Mattila sono stati praticamente perfetti, riuscendo a conquistare 50 punti sui 54 disponibili. I numeri ci dicono che Helfer e compagni dispongono della miglior difesa del campionato, che ha subito solo 26 reti in 18 incontri, e del secondo miglior attacco, che di reti ne ha realizzate 78. Se la difesa degli altoatesini è la migliore del campionato, gran parte del merito va al portiere Colin Furlong, capace in questa prima metà di campionato di parare il 95,4% dei tiri subiti. In attacco i pericoli maggiori li creano Andergassen, Gander e Oberrauch: 11 goal e 14 assist per il primo, 15 goal e 6 assist per il secondo e 12 goal e 9 assist per il terzo.

I Leoni, però, non andranno a Brunico per stare a guardare gli avversari. La squadra di Ivany dopo aver vinto contro il Klagenfurt in trasferta vuole continuare a vincere per risalire la classifica e per farlo deve mettere sul ghiaccio una prestazione di spessore. Sicuramente il team Giallorosso non è all’apice della sua forma e deve ancora lavorare molto per eseguire alla perfezione i nuovi schemi e il nuovo stile di gioco del suo allenatore. Bardaro è sempre il miglior marcatore interno con 29 punti (15 goal e 14 assist), seguito da Naclerio a 21 punti (8 goal e 13 assist), Rosa (7 goal e 11 assist) e Gellert (4 goal e 14 assist) a 18 punti. Cloutier in porta si conferma sul 92,00% di parate.

Sarà sicuramente una grande sfida tra due avversarie che non si risparmieranno e daranno tutto quello che hanno per vincere il match.
Face-off iniziale domani alle 20:00 al Lungo Rienza di Brunico.

 


Vai alla lista
 

 
 
 
Gli Special
  Campionato NHL 2018/2019
  Campionato IHL 2018/19
  Campionato ALPS 2018/19
 
Ultimi articoli
Punto NHL – ... - 12.12.2018
Di Diego Maestrelli ( articolo preso dal sito Lo Sport 24
IHL: Caldaro al ... - 10.12.2018
Con la disputa della quindicesima giornata di Italian Hockey
Al Gherdeina arriva ... - 08.12.2018
Linus Lundström si è rotto il legamento crociato anteriore nella ...
Il Renon tranquillo ... - 08.12.2018
Vittoria doveva essere e vittoria è stata per i campioni d’Italia del ...
Newsletter