Il Renon ingaggia Olegs Sislannikovs

 Il Renon ingaggia Olegs Sislannikovs
14.06.2018

Continua il mercato in entrata per i campioni d’Italia del Renon. Giovedì i “Buam” hanno chiuso l’operazione per portare a Collalbo l’attaccante lettone Olegs Sislannikovs. La 21enne ala si trasferisce dal Kitzbühel al Renon.

Sislannikovs, dopo Henrik Eriksson, è il secondo giocatore che passa dalla formazione austriaca ai campioni d´Italia. L’attaccante, alto 1,78 m, è cresciuto nella squadra giovanile dello SK Riga. Nel 2011 gioca per un anno nel campionato Under 18, prima di fare il salto nel maggior campionato, dove in due stagioni colleziona 59 presenze e 40 punti (14 gol e 26 assist). Nel 2015 firma con lo Juramala HASC. Dopo solo 15 presenze passa allo Ogre/Saga, dove disputa altre nove partite. Sempre nello stesso anno Sislannikovs festeggiata il suo debutto con la nazionale Under 20 lettone, con la quale nel 2016 si laurea addirittura campione del mondo.

Tre anni fa l’attaccante passa all’HK Riga nel campionato giovanile della KHL, la MHL. Sislannikovs gioca una stagione da protagonista, chiusa con 36 punti in 42 uscite. Dopo una sola stagione ritorna in Lettonia all’HS Riga, dove conferma le sue prestazioni. Chiude l’annata con 50 punti (28 reti e 22 assist) in 29 presenze, togliendosi anche la soddisfazione di essere il miglior scorer della sua squadra. Le sue prestazioni richiamano l’interesse di diversi top club. Sislannikovs sceglie l´Alps Hockey League e l’EC Kitzbühel. Anche in AHL il lettone dimostra di essere un grande giocatore, realizzando 50 punti in 40 partite. Soprattutto i suoi 31 assist lo confermano un ottimo assist man. Sislannikovs chiude la stagione come miglior realizzatore della sua squadra ed 11° scorer dell’AHL. Ora l’ala lettone cercherà di mettersi in luce pure a Collalbo

 


Vai alla lista
 

 
 
 
Gli Special
  Campionato NHL 2018/2019
  Campionato IHL 2018/19
  Campionato ALPS 2018/19
 
Ultimi articoli
Punto NHL – ... - 12.12.2018
Di Diego Maestrelli ( articolo preso dal sito Lo Sport 24
IHL: Caldaro al ... - 10.12.2018
Con la disputa della quindicesima giornata di Italian Hockey
Al Gherdeina arriva ... - 08.12.2018
Linus Lundström si è rotto il legamento crociato anteriore nella ...
Il Renon tranquillo ... - 08.12.2018
Vittoria doveva essere e vittoria è stata per i campioni d’Italia del ...
Newsletter