Giulio Scandella passa al Val Pusteria

 Giulio Scandella passa al Val Pusteria
15.07.2011
Diventa ora ufficiale il passaggio di Giulio Scandella all HC Val Pusteria. Già da anni la squadra era in contatto col cugino dell' ex allenatore Diego Scandella, ma ogni anno una prospettiva più allettante lo ha allontanato da Brunico.
Ma quest'anno la proposta è andata in porto: Giulio Scandella vestirà la maglia giallo-nera durante la prossima stagione! Una notizia curiosa: nella storia dei "Lupi" Giulio Scandella é , dopo il difensore Teemu Viherva (2000/01), solamente il secondo giocatore straniero che si trasferisce direttamente da Bolzano a Brunico!
All'età di 20 anni Scandella è giunto ad Asiago per la sua prima esperienza italiana (2003/04) insieme a Tony Tuzzolino. Durante i successivi 2 anni si é fatto valere, tanto da farsi notare nella DEL. Ma l'avventura con gli Augsburg Panther non è durata a lungo a causa di un infortunio. Anche i successivi tentativi di sfondare all'estero (Rögle/Svezia e Ajoie/Svizzera) non andarono a buon fine. Ma in Serie A il veloce attaccante è uno dei migliori giocatori. Milano, Renon, Bolzano - queste le sue tappe italiane in cui ha raggiunto la media di 0.5 goal e almeno 1 punto a partita.
Anche con la nazionale italiana vanta un curriculum di tutto rispetto, apparendo in 3 Mondiali "A", 1 Olimpiade e 1 Mondiale "B". Per il Val Pusteria ora è stato fatto un grande passo avanti per la squadra 2011/12. Per settimane l' HC Val Pusteria cercato un forte attaccante italiano.
Informazione per i fan: l' HC Val Pusteria sta per reintrodurre un abbonamento stagionale, per offrire ai più fedeli tifosi un miglior servizio. Il programma delle partite pre-campionato è ormai stabilito: venerdì 19 agosto avrà luogo la prima partita della nuova squadra contro i vice-campioni "EBEL" Klagenfurter AC, che vale la semifinale della "Dolomiten Cup" 2011
 Giulio Scandella passa al Val Pusteria

Vai alla lista
 

 
 
 
Gli Special
  Campionato NHL 2018/2019
  Campionato IHL 2018/19
  Campionato ALPS 2018/19
 
Ultimi articoli
Venerdi a Bolzano ... - 17.01.2019
Con sei giornate al termine della regular season, l’HCB Alto Adige
Altra sconfitta per ... - 07.01.2019
Continua il periodo no dell’HCB Alto Adige Alperia. I biancorossi
Il Gherdeina frena ... - 06.01.2019
L’Asiago scende sul ghiaccio del Gardena con due obiettivi
Poker del Renon sul ... - 06.01.2019
Successo doveva essere e successo è stato per i campioni d’Italia del
Newsletter