Asiago supera il Renon ed e campione

 Asiago supera il Renon ed e campione
16.04.2018

La Migross Supermercati Asiago Hockey vince il titolo della Alps Hockey League dopo una Gara 7 di Finale entusiasmante che si conclude con il risultato di 7 a 5. L’Odegar è pieno in ogni ordine di posto e accoglie le due squadre che scendono sul ghiaccio con i soliti assenti, Tessari da una parte, Hofer, Eisath e Markus Spinell dall’altra.
 
L’Asiago comincia la partita spingendo subito molto in zona offensiva e dopo 1 minuto e 14 passa a condurre con Stevan, che mette in porta un bel passaggio di Magnabosco dalla destra. I Giallorossi continuano a premere e a metà tempo segnano ancora con Nigro, che dopo un gran pressione di Scandella e Benetti si libera magistralmente della difesa ospite e spedisce il disco sotto l’incrocio. Dopo neanche 30 secondi il Renon si rifà sotto con un tiro dalla blu di Borgatello che finisce in rete deviato da Simon Kostner, beffando Cloutier che non riesce a vedere partire il disco. Per qualche minuto l’Asiago rischia molto in difesa a causa di alcune imprecisioni sulle ripartenze. Al 17’ poi un’azione insistita di Scandella porta al 3-1: disco da dietro porta per Rosa che al volo infila il puck in porta.
 
Nella seconda frazione i Rittner Buam trovano il secondo goal dopo 4 minuti con Caletti che riesce a deviare un disco scagliato dalla blu da Lutz, goal probabilmente da annullare per stecca alta. Passa un minuto e mezzo e l’Asiago segna nuovamente con Magnabosco, che appostato davanti porta insacca il disco sfruttando un gran passaggio di Conci da dietro porta riportando l’Asiago avanti di due lunghezze. Il valzer di emozioni non finisce mai e il Renon si riporta nuovamente sotto con Spinell che al volo mette il disco alle spalle di Cloutier, sfruttando così la superiorità numerica. Al 9’ il Renon pareggia con un disco deviato sotto porta da Simon Kostner. L’Asiago non ci sta e torna a premere in attacco, Magnabosco esce da dietro porta con una gran giocata e mette il disco tra i gambali di Killeen. Al 17’ con l’Asiago in powerplay arriva il sesto goal, dopo un tiro al volo di Conci parato dal goalie ospite, Stevan si avventa sul rebound e porta il risultato sul 6 a 4.
 
Nel terzo tempo l’Asiago pensa solo a non scoprirsi per non lasciare occasioni ai Rittner Buam, che nonostante il predominio nel possesso del disco non riescono ad essere pericolosi. La partita scorre veloce, si arriva al 16’ quando un disco dopo una deviazione si impenna davanti alla porta, Spinell riesce con una giocata da baseball a mettere il disco alle spalle di Cloutier, anche questo goal come il secondo dei Rittner Buam era probabilmente da annullare per stecca alta. La risposta dell’Asiago è immediata, ingaggio vinto in attacco, tiro di polso di Conci che finisce all’incrocio dei pali dieci secondi dopo la quinta marcatura degli ospiti. Nell’ultimo minuto di gioco il Renon prova a giocare in 6 contro 5 ma la difesa Stella regge bene fino al 60’ quando un boato dell’Odegar da il via ai festeggiamenti.
 
Si conclude una stagione emozionante, dopo una Serie di Finale onorata al meglio con sette bellissime sfide.
Signore e Signori, la Migross Supermercati Asiago Hockey è Campione della Alps Hockey League 2017/2018.
 
 
 
Formazione Asiago: Cloutier (Longhini), Forte, Sullivan, Miglioranzi, Casetti, Pietroniro, Gellert, Scandella, Olivero, Dal Sasso, Stevan, Nigro, Conci, Benetti, Foltin, Bardaro, Pace, Rosa, Magnabosco.
 
Formazione Rittner Buam: Killeen (Treibenreif), Taufere I., Ploner, Lutz, Cole, Tauferer H., Borgatello, Pechlaner, Vigl, Caletti, Kostner J., Fauster, Tudin, Frei, Kostner S., Ahlstrom V., Ahlstrom O., Traversa, Fink, Spinell.

 


Vai alla lista
 

 
 
 
Gli Special
  Ebel Playoff 2017/18
  Ebel Platzierungsrunde 2017/18
  Ebel Qualification Round 2017/18
 
Ultimi articoli
Colpo del Bolzano ... - 19.07.2018
Dopo un’accurata ricerca, l’HCB Alto Adige Alperia ha individuato ...
Re riconfermato in ... - 16.07.2018
Nuovo rinnovo in casa Milano, si tratta di Capitan Ale Re, difensore ...
Guillame Doucet ... - 13.07.2018
Guillame Doucet ala di talento per i rossoblu
Nuovo straniero ...
I lupi pescano ... - 13.07.2018
Le ultime settimane sono state molto frenetiche per i lupi. Ci sono ...
Newsletter